#onlinepiadi   #iorestoacasa

Omicidio nella Locanda

Tornano i Gialli Immersivi!!

Un nuovo giallo ci aspetta!

 

Questa volta ci spostiamo in Italia, cadeva infatti l’anno 1190 e nella zona degli Appennini il decesso di un pellegrino solitario deve ancora essere smascherato.

 

Sarai capace di risolvere il caso?

 

 

Mettiti alla prova seguendo i prossimi video per arrivare

alla soluzione tanto attesa!

 

Buona indagine!



InDomo Festival

Il concerto a casa tua

Il primo maggio non mancare all'esclusivo

 

InDomo Festival!

 

Un concerto in diretta streaming a cui parteciperanno gli animatori dell'Oratorio e altri artisti per ravvivare l'aperitivo di questo venerdì!

 

Appuntamento alle 17.30 sul canale YouTube dell'Oratorio Don Bosco Mogliano!

 

#oratoriosiamonoi    #iorestoacasa #indomo



Gialli Immersivi

Una nuova sfida!

E' il 1940... 

Ci troviamo in un pub di campagna del Kent, a sud di Londra. Il paese deve affrontare i problemi della guerra che è arrivata alle porte dell'Inghilterra...ma un altro dramma si abbatte sulla piccola comunità! Steve, proprietario del pub e prossimo alla partenza per il fronte, viene trovato morto.😧
Chi mai riuscirà a risolvere il mistero? 🤔

Provateci anche voi ascoltando gli interrogatori che pubblicheremo sui nostri social!
Dopo aver guardato attentamente i sei video e quando sarete sicuri della risposta scrivete IN VIA PRIVATA ai nostri recapiti, su facebook, instagram o alla nostra mail, indicando:
- colpevole 🔪
- movente 💥
- dinamica 🏃‍♂️
- le due spie 👥

Chi ricostruirà la storia nel modo più accurato si aggiudicherà la vittoria di questo round delle #onlinepiadi! 🏆
Buona indagine! 💪



#iorestoacasa

ONLINEPIADI

L'oratorio a casa tua!

Clicca sul bottone qui a lato per accedere alla pagina con tutti i giochi!


Istruzioni #ONLINEPIADI

Cosa sono le #ONLINEPIADI

L'oratorio è chiuso... ma solo fisicamente!

Eccoci con le Onlinepiadi,

una serie di giochi che portano letteralmente

l'Oratorio a casa tua! 

 

LA SFIDA DEFINITIVA PER CHI NON VUOLE ANNOIARSI IN QUESTA QUARANTENA 

Stay tuned! 🚀

 

#onlinepiadi

#iorestoacasa

#quarantenanontitemo

   #oratoriosiamonoi


Rosario con l'Italia

ROSARIO

in comunione

con TUTTA L'ITALIA

 

Oggi, giovedì 19 marzo,

ore 21.00,

dal balcone di casa propria.

 

Una preghiera corale degli italiani per invocare la protezione di san Giuseppe, Custode del Signore e dell’umanità.

La indice la Conferenza episcopale italiana con un appello nel quale comunica che“in questo momento di emergenza sanitaria, la Chiesa italiana promuove un momento di preghiera per tutto il Paese, invitando ogni famiglia, ogni fedele, ogni comunità religiosa a recitare in casa il Rosario (Misteri della luce), simbolicamente uniti alla stessa ora:

alle 21.00 di giovedì 19 marzo, festa di San Giuseppe, Custode della Santa Famiglia.

Alle finestre delle case si propone di esporre un piccolo drappo bianco o una candela accesa”.

 

La preghiera sarà condivisa in diretta su Tv2000


SOSPENSIONE ATTIVITA'

ATTENZIONE !

Disposizioni della diocesi di Treviso a seguito di quanto stabilito dai decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri in accordo con il Ministero della Salute e con la Regione Veneto

Vi annunciamo che, a seguito delle recenti disposizioni regionali e nazionali per contrastare la diffusione del Nuovo Coronavirus COVID-19,

 

 

L'ORATORIO RIMARRA' CHIUSO 

fino a nuove disposizioni

  

 

Di seguito condividiamo per intero la nota della Diocesi di Treviso, che consigliamo caldamente di leggere e diffondere

 

“Come diocesi di Treviso ci atteniamo responsabilmente alle indicazioni previste dalle autorità, per la tutela della salute di tutti – sottolinea il vescovo, mons. Michele Tomasi – disponendo la sospensione di attività e celebrazioni nelle nostre comunità parrocchiali. In questo momento di emergenza, senza cedere ad allarmismi e paure non giustificate, ci affidiamo alla professionalità e alla competenza di tutti gli organismi e gli operatori coinvolti, che ringraziamo per il loro lavoro.

Come cristiani ci affidiamo anche al sostegno della preghiera, affidando al Signore le persone ammalate e tutti coloro che si stanno prendendo cura della salute pubblica”.

 

In seguito a quanto stabilito in data odierna dal Ministero della Salute, di intesa con il presidente della Regione Veneto, con l’ordinanza che entrerà in vigore da oggi, domenica 23 febbraio 2020, e sarà valida - a meno di modifiche in seguito alla variazione dello scenario epidemiologico - fino alle ore 24.00 di domenica 1° marzo 2020, per evitare gli assembramenti di persone,

 

la Diocesi di Treviso dispone la sospensione di:

 

-  Celebrazione pubblica di S. Messe, incluse quelle del Mercoledì delle Ceneri e domenicali, di sacramenti (compresi Battesimi, Prime Comunioni e Cresime), sacramentali, liturgie e pie devozioni quali la Via Crucis;

 

In sostituzione del precetto festivo e anche del Mercoledì delle Ceneri, inizio della Quaresima, i fedeli possono dedicare un tempo conveniente alla preghiera e alla meditazione, eventualmente anche aiutandosi con le celebrazioni trasmesse tramite radio e televisione;

 

-  Per i funerali, saranno possibili le sepolture, anche con la benedizione della salma alla presenza delle persone più vicine del defunto, ma purtroppo senza la celebrazione della S. Messa o di altra liturgia; le S. Messe esequiali potranno essere celebrate solo al superamento di questa fase critica;

 

-  Gli incontri del catechismo e ogni altra attività di patronati e oratori (comprese le feste di carnevale);

 

-  L’adorazione eucaristica nei luoghi tradizionalmente previsti;

 

-  Le lezioni dello Studio Teologico del Seminario, dell’Issr e della Scuola di formazione teologica;

 

- Le attività educative delle scuole dell’infanzia paritarie presenti nelle parrocchie e dei nidi integrati;

 

- L’accesso al Museo diocesano, alla Biblioteca del Seminario, alla Sala del Capitolo;

 

Come stabilito dal Ministero dell’Istruzione, è sospesa anche l’attività scolastica nel collegio vescovile Pio X.

 

L’accesso alle chiese sarà possibile, per chi vorrà recarvisi a pregare, fatto salvo il principio di evitare assembramenti di persone.

 

Le parrocchie, inoltre, sono invitate a sospendere i pellegrinaggi e le visite di gruppo organizzate.

  

Si sottolinea che la Diocesi di Treviso e il Vescovo sono in costante contatto con le autorità responsabili, in un clima di fattiva collaborazione.

 

 

 

Treviso, 23 febbraio 2020

 

 


Corso Animatori 2019/2020

Comincia il CALL 2020

Si ma cos’è il CALL?

• E’ un modo bello di venire in contatto con la realtà dell’animazione e conoscere altri giovani della nostra età che hanno la nostra stessa passione!

• E’ una occasione per scoprirci e perché no imparare qualche tecnica pratica di animazione (stare su un palco, organizzare un gioco, tenere una attività… ecc.)

• E’ fondamentale per non essere animatori impreparati questa estate!

CONDIVIDILO CON TUTTI I TUOI AMICI CHE QUESTA ESTATE VORRANNO FARE GLI ANIMATORI, VI ASPETTIAMO!!

Prossima Data

Domenica 22 Dicembre dalle ORE 16.00 ALLE ORE 20.00 ALL' ORATORIO DON BOSCO


N.B.: La partecipazione al CALL è fondamentale per partecipare come animatore alla PER 2020; ci riserveremo di escludere chi non avrà partecipato ad un numero congruo di incontri, questo per dare sempre maggiore qualità e serietà alla nostra proposta educativa



Fine vacanze!!!

Ricomincia lo STUDY WOOD

Eh si, alla fine è ricominciata la scuola… ma non vi preoccupate, L’ORATORIO NON VI LASCIA SOLI!! Ed ecco che a grande richiesta ricomincia lo STUDY WOOD!!

 

 

 

 

 

 

Come cosa è lo Study Wood?

 

E’ lo spazio dedicato a tutti i ragazzi dalla 1^ alla 5^ superiore per studiare ma soprattutto per stare insieme!!

 

OGNI MERCOLEDI’ a partire dalle ORE 15 ci si troverà in oratorio per studiare assieme fino alle 18.30 con in seguito la possibilità della MESSA.

 


MOGLIANO YOUTHNET

Un oratorio in uscita


Fase 1

Il progetto che l’Oratorio ha presentato parte dall’ascolto dei giovani del territorio moglianese attraverso un questionario online. Questo ci permetterà di capire, andando avanti, qual è la direzione che i giovani ci stanno indicando e quali sono le strategie adatte per promuovere la partecipazione e il coinvolgimento alla vita della città. 


Il progetto Youthnet

L’oratorio don Bosco crede fermamente nell’attivismo giovanile e nell’essere cittadini attivi. Per questo motivo, abbiamo deciso di partecipare al bando indetto dal comune di Mogliano Veneto a metà dicembre 2018 sulle politiche giovanili. Il bando ha come obbiettivo la “co-progettazione e realizzazione di azioni in favore dei giovani moglianesi”; così si legge sul bando stesso.  


Fase 2

Una volta raccolti i dati, questi verranno rielaborati e presentati alla popolazione, mettendo così in circolo le conoscenze acquisite. In questo senso, crediamo molto nel lavoro di rete con gli altri enti / associazioni del territorio operanti per la promozione giovanile.

 

Mogliano ha bisogno dei suoi giovani, e l’oratorio è in prima linea!


A brevissimo tutte le proposte




Campagna sponsor 2020!

Hai un'attività commerciale? 

Ti stanno a cuore le nostre iniziative? 

Vuoi supportare le nostre attività?

 

La sponsorizzazione può essere un modo per permettere di realizzare i vari progetti del nostro oratorio!

 

Scopri di più nella pagina dedicata! 




DOVE SIAMO ?

 

Oratorio Don Bosco
Parrocchia S.Maria Assunta
via Don Bosco, 43
Mogliano Veneto (TV)

Segreteria Oratorio (ufficiale): 3661110133
mail: donbosco.mogliano@gmail.com